Singapore in dieci tappe

L'isola di Sentosa vista da una cabina della teleferica

 

Avete solo un giorno da passare a Singapore? Se vi organizzate, ce la potete fare a vedere il meglio che offre la città-stato. Elencato qui in dieci imperdibili attrazioni. Con il countdown, come in una hit parade.

 

Chinatown, Spore Central

10. Chinatown
Chinatown è una miscela di culture locali e turisti. È qui che alloggiano i turisti con lo zaino ed è qui che puoi assaggiare il Bak Kwa, il prelibato maiale alla griglia, ed è qui che si possono visitare templi indiani e cinesi templi indiani e cinesi. Una delle ragioni più valide per inoltrarsi in questo animato quartiere è la presenza di numerose bancarelle di dim sum, versione locale delle tapas spagnole. Bocconcini serviti in cestini o su piccoli piatti a seconda che si tratti di cibo cotto al vapore o fritto. Chinatown si anima soprattutto all’inizio del nuovo anno lunare quando le strade si riempiono di venditori di prodotti alimentari e decorazioni e oggetti artigianali. Unirsi alla folla che festeggia è un modo efficace per entrare nello spirito più autentico di Singapore.

 

La picina a sfioro al 57° piano del Marina Bay Sands

9. Marina Bay Sands
Marina Bay Sands, inaugurato nel 2010, ha lanciato Singapore sulla scena mondiale. Il pezzo forte della sua grandiosa architettura è la piscina a sfioro, al 57° piano dell’hotel, dalla quale si può ammirare la skyline della città. Non c’è ospite che non si faccia un selfie da questa invidiabile postazione. Anche se non si è sfegatati dello shopping, Marina Bay Sands merita una visita.

 

 

Singapore, the artificial beach of the Sentosa island

8. Sentosa Island
L'isola di Sentosa è un focolaio di attività per i giovani, soprattutto nei fine settimana. La migliore e più popolare spiaggia di Singapore è facilmente raggiungibile dalla principale isola a sud della città. A soli dieci minuti a piedi dalla stazione Harbourfront MRT. Qui si può nuotare, prendere il sole, praticare ogni tipo di sport fare picnic. Ogni anno l’isola ospita ZoukOut, una discoteca all'aperto che attira visitatori e artisti da tutto il mondo.

 

 

Una passerella sospesa tra gli alberi del MacRitchie Reservoir

7. MacRitchie Reservoir
Singapore è una giungla di cemento e l’unico modo per allontanarsi dal caos, dai rumori e dalla frenesia della metropoli è rifugiarsi nel MacRitchie Reservoir, il bacino idrico della città, che si trova in posizione centrale, nelle vicinanze di Thomson, Bishan e Bukit Timah. Questa oasi verdi è frequentata, soprattuto al mattino e di sera, dagli amanti del jogging. Non è necessario percorrerlo di corsa come fanno loro, basta inoltrarsi nei suoi sentieri per rilassarsi e respirare una boccata d’aria pulita.

 

 

East Coast Park 3

6. East Coast Park
È in questo parco sulla costa orientale che sia i locali sia gli stranieri amano trascorrere il weekend. Lungo circa 15 chilometri, il parco si dipana tra Marina Bay e l’aeroporto Changi. Per esplorarlo meglio, si consiglia di noleggiare una bici. o un paio di roller. È qui che gli abitanti di Singapore portano a spasso i loro cani, mentre i giovani affittano chalet per passarvi il fine settimana con gli amici. Molti o ristoranti e i caffè, tutti con aria condizionata, per ristorarsi e oziare.

 

 

Il Makansutra Gluttons Bay

5. La gastronomia
Se c'è qualcosa che accomuna il popolo di Singapore è il cibo. Qui tutti amano mangiare e non è difficile una volta che hai assaggiato i piatti locali. Basterà comprare qualcosa da uno dei tanti venditori ambulanti del centro per averne conferma. Nella metropoli multietnica si può fare esperienza di diversi tipi di cucina: vietnamita , tailandese, indiana, europea… Per farsi venire appetito si consigliano il Newton Hawker Center, alla stazione di Newton MRT, o il Makansutra Gluttons Bay, a Marina Bay.

 

 

Orchard road

4. Orchard Road
Se lo shopping è la vostra passione, non perdetevi Orchard road, ombelico commerciale della città. Qui troverete di tutto, dalle griffe del lusso mondiale all’abbigliamento trendy per soli dieci euro. Qui zzererete la vostra lista della spesa e dei regali. In questa via ci sono anche parecchi locali, come il Lucky Plaza frequentato dalla gente del posto, il Far East Plaza dove si ritrovano gli studenti o il Cineleisure che ha una pista di pattinaggio. Orchard road è la matrigna di tutte le passeggiate, come vi confermeranno a sera piedi e gambe.

 

 

Clark Quay

3. Clark Quay
A Singapore, famosa per la sua pulizia e per le sicurezza, si può godere di una serata al bar o in un club senza preoccuparsi. Clark Quay è il più rinomato centro della vita notturna, con ristoranti, discoteche, bar con musica dal vivo riuniti insieme.

 

Case popolari a Bishan

2. L’autentica Singapore
Se volete veramente sapere come vivono gli abitanti di Singapore, immergetevi nel cuore della città, ad Ang Mo Kio, Bishan o Clementi. È in questi quartieri residenziali che vive l’80 per cento della popolazione. In case popolari chiamate Hdb (Housing and development board). Sarete sorpresi da quel che scoprirete. Oltre ai centri commerciali, con marchi internazionali come Uniqlo o Zara, troverete la migliore cucina locale, sia nei caffè come dai venditori ambulanti. Tenete d’occhio dove c’è una coda, vuol dire che lì si mangia bene.

 

Uno scorcio dei Giardini botanici

1. I giardini botanici
Dichiarato patrimonio mondiale dall’Unesco, il parco, che si estende su una superficie di 74 ettari, ospita diverse specie vegetali e arboree, alcune delle quali uniche nel sud est asiatico o, addirittura, esclusive di Singapore. I Botanic Gardens sono la cornice canonica per le foto di matrimonio e un luogo ideale per i picnic. Ingresso gratuito, apertura alle 5 del mattino a mezzanotte.

Nessun commento ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi