Bestie come noi

Criceto all'ora di punta

 

Le stesse pose, gli stessi atteggiamenti. Ma siamo noi a copiare loro o viceversa? A vederli così, stravaccati o maldestri, irritati o divertiti, pigri o scattanti, questi animali ci mettono di buonumore.

Bestia tra le bestie, l'essere umano ha però un vantaggio: è dotato di macchina fotografica. Perciò non perde occasione di osservare se stesso con la scusa di ritrarre gli loro. Ai quali attribuiamo gli stessi nostri sentimenti, gli stessi nostri vizi. Su quest'intuizione, Walt Disney ha costruito un impero e noi siamo giunti alla conclusione che gli animali sono meglio di noi. Infatti non esitiamo a imitarli, soprattutto le vipere, gli sciacalli e le iene.

Dall'empatia spicciola al concorso organizzato è bastato uno schiocco di dita al quale sono accorsi fotografi di 52 Paesi per partecipare ai Comedy Wildlife Photography Awards. Una giuria composta da giornalisti, fotografi e naturalisti ha assegnato gli oscar alle immagini più insolite e divertenti scattate alle nostre controfigure libere e selvatiche.

Il primo premio è andato a Julian Rad per «Rush Hour» («Ora di punta»). Chi, rincorrendo un metro o correndo verso l'ufficio, non si ritrova nel piccolo e paffuto criceto in affannosa corsa? Foto che sarebbe stata perfetta, ma crudele, se il criceto fosse stato immortalato sulla ruota. Affine alla nostra routine.

Medaglia d'argento al cervo che si mimetizza con le felci: «You haven't seen me…» («Non mi avete visto…») di Liam Richardson. Medaglia di bronzo al gorilla che si ispeziona il naso: «Nearly got it» («Quasi preso») di Olivier Dreike. Le altre foto, tutte meritevoli, hanno sfiorato di poco il podio.

 

 

Fotogalleria

Previous Image
Next Image

info heading

info content

 

Nessun commento ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi