Cina, al mare con il passamontagna

Le-facekini-encore-present-sur-les-plages-chinoises-photo-prise-en-juillet-2012-4

 

 

Da qualche anno le spiagge della Cina sembrano popolate da dinamitardi con il volto coperto da passamontagna. Figure inquietanti con giubbotti stranamente rigonfi che si rivelano poi essere innocui salvagente. Una mascherata per cui è stato coniato il termine «facekini». Una moda? Volendo, ma più che altro una precauzione. Lo scopo di questo maschere colorate e in puro tessuto sintetico è infatti quello di proteggere il viso dal sole e dalle meduse che infestano le acque.

Lo stravagante copri-volto, completato di solito da T-shirt anti raggi ultravioletti a manica lunga e guanti, è molto diffuso sulla spiaggia di Qingdao, una città del nord-est della Cina dove vive il commerciante che lo ha lanciato nel 2005.

Resiste dunque a dieci anni di distanza questo facekini, che, per l’alto grado di protezione offerto al corpo femminile, non ha nulla da invidiare al famigerato burquini delle pudiche donne musulmane.

Una soluzione geniale per rallentare l’invecchiamento della pelle causato dall’abbronzatura, sostengono le donne che ne fanno uso. Con un pizzico di saggezza cinese. Dice infatti un vecchio proverbio che «una pelle chiara nasconde un migliaio di difetti». Intervistata dal New York Times, una cinquantenne di nome Yao Wanhua ha spiegato: «Una donna dovrebbe sempre avere una pelle chiara, se no la gente ti scambia per una contadina o un’operaia». Hai capito la compagna cresciuta in una società egualitaria?

Una domanda: ma che ci vanno a fare al mare così catafratte? Se il sole fa male e l’acqua è fetida, perché non restarsene a casa? Domanda ingenua. Mai chiedere la ragione di uno status symbol. E il mare, per quanto inquinato e mal frequentato possa essere, anche in Cina è una dura conquista di una classe media che ci tiene a distinguersi da quella bassa. Anche a costo del ridicolo.

 

 

Ma la vita di mare è un ballo in maschera? (Fotogalleria)

Previous Image
Next Image

info heading

info content

Nessun commento ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi