Il fascino delle macerie

Craco

 

 

Parchi divertimenti abortiti o morti dopo i primi vagiti, sentinelle arrugginite e scricchiolanti della Seconda guerra mondiale, villaggi abbandonati dall'Italia contadina che si inurbava e ora riciclati in set cinematografici e attrazioni turistiche, scafi lasciati in secca dalle acque di un mare che si è ritirato per eccesso di veleni in corpo, luna park contagiati dalla nube nucleare di Černobyl', città sommerse dalle sabbie, dall'incuria per sopraggiunta inutilità, dai fallimenti di regimi e progetti, relitti e reliquie. Una sequenza di orrori in dieci foto, raccolte ai quattro angoli del mondo, che ci danno la misura delle velleità umane, dei suoi spropositi, delle sue paure. In breve, della sua inevitabile sorte a vivere in un mondi di rottami.

 

 

Un mondo a perdere (fotogalleria)

Previous Image
Next Image

info heading

info content

 

Nessun commento ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi