Aeroporti e compagnie aeree, i campioni della puntualità

L'aeroporto Haneda, a Tokyo

 

 

Un solo Paese è in testa, sia per la puntualità dei suoi aeroporti sia delle sue compagnie aeree

Quando un volo è i ritardo, sia per ragioni tecniche sia a causa del meteo, i passeggeri non sono contenti. I loro appuntamenti rischiano di essere rinviati e certi progetti di finire gambe all’aria. Oag (Official airline guides), società britannica specializzata nello studio del ramo aereo ha reso noto un rapporto sulla puntualità, nel 2015, delle diverse compagnie aeree e degli aeroporti nel mondo, suddivisi, a seconda della taglia, in grandi, medi e piccoli.

Per stabilire la puntualità, ha preso in esame oltre 50 milioni di voli, in atterraggio o decollo, con oltre un quarto d’ora di ritardo sull’orario previsto. Le compagnie esaminate sono state circa 900, gli aeroporti più di quattromila.

Il Giappone sale sul gradino più alto del podio in entrambe le categorie. Haneda, l’aeroporto di Tokyo, è in testa tra i grandi (91,25%), mentre Osaka guadagna la pole position nei piccoli (93,85%). E sono giapponesi anche le due compagnie aeree che si classificano al primo posto nelle top five: Japan Airlines et All Nippon Airways.

«La puntualità è sempre stata una priorità per il Giappone», ha dichiarato John Grant, analista di Oag. «La forza di Internet e dei social media svolgono un ruolo essenziale, soprattutto quando i passeggeri twittano dagli aeroporti per informarci sui ritardi dei loro voli».

 

 

Le compagnie aeree più puntuali

AirBaltic (94,39%)
Panama Copa Airlines (91,69%)
Azul du Brésil (91,03%)
Japan Airlines (90,44%)
All Nippon Airways (89,65%)

 

 

Gli aeroporti più puntuali

Grandi

Tokyo Haneda (91,25%)
Munich (87,71%)
Sao Paulo Guarulhos, Brésil (87,47%)
Minneapolis (85,27%)
Sydney (85,2%)

Medi

Copenhague (88,53%)
Moscou Sheremetyevo (88,48%)
Helsinki (88,43%)
Brisbane (Australie) (88,31%)
Salt Lake City (87,93 %)

Piccoli

Osaka (93,85%)
Charleroi Bruxelles-Sud (93,61%)
Panama Tocumen International (92,55%)
Stavanger (Norvège) (91,15%)
Bergen (Norvège) (90,91 %)

Per leggere il rapporti integrale, clicca qui

Nessun commento ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi